Esplorando l’Orto Botanico di Brera a Milano: Un Giardino Incantato nel Cuore della Città

Condividi questo post

Milano non è famosa solo per la sua moda, la sua cultura e la sua vibrante vita urbana, ma è anche custode di un tesoro nascosto per gli amanti della natura e della botanica: l’Orto Botanico di Brera. Situato nel cuore della città, questo giardino botanico è un’oasi di tranquillità e bellezza, dove i visitatori possono immergersi nella ricchezza della flora e scoprire la storia affascinante delle piante provenienti da tutto il mondo.

Nascosto dietro la facciata Sud del Palazzo di Brera, l’Orto Botanico è una romantica oasi di verde tra gli edifici del centro di Milano. Un giardino storico, ufficialmente riconosciuto come Museo.

Il giardino ha una lunga storia, che risale al XIV secolo, quando era luogo di meditazione e di coltivazione di piante per i padri Umiliati e poi, dal XVI secolo, per i Gesuiti. Nella seconda parte del XVIII secolo, per volontà dell’imperatrice Maria Teresa d’Austria, il Palazzo di Brera divenne un centro culturale di riferimento a Milano per l’arte, le lettere e le scienze. In questo contesto, nel 1775 il giardino venne istituito come Orto Botanico di Brera e, da allora, ha avuto la funzione di luogo di alta formazione in farmacia e medicina, utilizzando le specie medicinali coltivate tra le sue mura. Nel 1935 l’Orto è stato annesso all’Università degli Studi di Milano, che lo gestisce ancora oggi.

Camminare tra i sentieri dell’Orto Botanico di Brera è un’esperienza affascinante. Si può scoprire una varietà incredibile di piante, dalle specie locali alle rare ed esotiche provenienti da terre lontane. Gli amanti dei fiori saranno rapiti dalla bellezza dei giardini tematici, dove le diverse specie sono disposte in armoniosi schemi di colori e forme. I profumi delicati e i colori vivaci creano un’atmosfera incantata che incanta i sensi.

Ma l’Orto Botanico di Brera non è solo uno spettacolo per gli occhi; è anche un centro di conoscenza e ricerca botanica. Le sue collezioni di piante fungono da risorsa preziosa per gli studiosi e gli appassionati, offrendo un’opportunità unica di studiare la diversità della flora mondiale. Inoltre, il giardino ospita regolarmente eventi, conferenze e workshop che promuovono la consapevolezza ambientale e la conservazione della natura.

In una città in costante fermento come Milano, l’Orto Botanico di Brera offre un rifugio di pace e tranquillità. Qui, è possibile fuggire dal trambusto della vita quotidiana e immergersi nella bellezza serena della natura. Che si tratti di una passeggiata rilassante tra gli alberi o di un momento di contemplazione nei giardini paesaggistici, il giardino offre un’opportunità preziosa per riconnettersi con il mondo naturale.

L’Orto Botanico di Brera è aperto al pubblico durante tutto l’anno e l’ingresso è gratuito.

Prenota un tavolo da Stendhal